• Area informativa Coronavirus
  • Campagna Associativa 2021
  • Sportello Privacy
  • Grafica e comunicazione
  • Social network
  • Fatturazione elettronica
  • Creazione d

In evidenza

Mercato straordinario

Mercato straordinario

Mercato straordinario Domenica 31 gennaio 2021 Domenica 14 febbraio 2021

Gambettola, Confcommercio: "Commercio allo stremo, giù Tari, Imu e imposte locali"

Gambettola, Confcommercio: "Commercio allo stremo, giù  Tari, Imu e imposte locali"

"Il tessuto commerciale di Gambettola resiste strenuamente nonostante la enormi difficoltà scaturite dalla pandemia, soffrono moltissimo i pubblici esercizi, bar e ristoranti bloccati nel lavoro e senza reddito e più in generale la situazione preoccupa per il contesto generale di “trance" in cui sta vivendo anche il nostro territorio.

Patrignani: "Convivenza col virus o con...morienza?

Patrignani: "Convivenza col virus o con...morienza?

Ma è il virus che convive con noi e detta l'agenda, o al contrario, come dovrebbe, siamo noi che conviviamo col virus e proviamo a tenere in mano le pur difficili redini della situazione?

Petizione pubblici esercizi: FATECI LAVORARE!

Petizione pubblici esercizi: FATECI LAVORARE!

Una petizione dei pubblici esercizi ed attività commerciali provinciali, cesenati e forlivesi, da inviare alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e al Presidente della Regione Stefano Bonaccini. Ne sono promotori Confcommercio e Confesercenti di Forlì e di Cesena.

Scadenza Siae prorogata

Scadenza Siae prorogata

Su richiesta di Fipe e Confcommercio, la SIAE, rivedendo la sua precedente impostazione, comunica che, in considerazione del prolungarsi dell’emergenza sanitaria e delle gravi incertezze che questa situazione genera sulla possibilità stessa per i pubblici esercizi di svolgere la loro normale attività, la scadenza del termine per il pagamento dell'abbonamento per musica d'ambiente senza incorrere nelle penali previste dal Permesso SIAE viene prorogata al 30 aprile 2021.

Patrignani: "Hera fa utili, bene: abbassi allora le tariffe"

Patrignani: "Hera fa utili, bene: abbassi allora le tariffe"

La multiutility Hera ha annunciato che i risultati del 2020 sono estremamente positivi e che i dividendi cresceranno del 25% entro il 2024, vale a dire più del 25% rispetto all'ultimo dividendo pagato. Ha inoltre reso noti investimenti per 3,2 miliardi e Confcommercio si compiace dello stato di ottima salute della multiutility che opera anche nel nostro territorio.

Convenzioni

Corona Virus - Aggiornamenti

Area Associazioni Sportive

Circuito 2100

banner ascom servizi

banner periodici confcommercio

lavora con noi

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Registrati per essere sempre aggiornato con le nostre iniziative.
Privacy e Termini di Utilizzo

banner sanitascom

banner confidi

banner iscom nuovo

 

banner enasco

ascom cesena youtube

Desideri ricevere ulteriori informazioni? Chiamaci allo 0547 639811 oppure scrivici!