Desideri ricevere ulteriori informazioni? Chiamaci allo 0547 639811 oppure scrivici!

 
Mercoledì, 14 Aprile 2021

Ambulanti cesenati, domani manifestazione di protesta in Regione

Il lavoro è un diritto. Stop alla chiusure. Il futuro non (si) chiude.Sono alcuni degli slogan che campeggeranno nei cartelli dei commercianti ambulanti aderenti a Fiva Confcommercio e Anva Confesercenti che giovedì 15 aprile alle 16.30 manifesteranno nella sede della Regione, con una delegazione capeggiata dai rispettivi presidenti che presenteranno all'assessore Corsini il profondo disagio della categoria. Prenderanno parte alla iniziativa anche commercianti su aree pubbliche del territorio cesenate.

“All'assessore Corsini consegneremo un documento in cui rimarchiamo che la drammatica situazione in cui versa il settore del commercio su aree pubbliche anche nel cesenate – affermano i presidenti Fiva Confcommercio regionale e cesenate Alverio Andreoli (che guiderà quindi la delegazione regionale) e il presidente Anva Confesercenti cesenate Gabriele Fantini - richiede un immediato intervento. Per le imprese del commercio su aree pubbliche il 2020 è stato un anno nero in tutti i sensi. Rispetto al volume di affari registrato nel 2019, nel 2020 si è registrata una contrazione del 40% e con punte di oltre il 90% per alcuni comparti merceologici e di tipologia di esercizio. Pesano, su questo calo di affari, le chiusure generalizzate dovute sia al lockdown nazionale, sia ai provvedimenti regionali, sia infine alle autonome decisioni delle autorità locali in materia di mercati. Pesano, soprattutto, le restrizioni imposte agli operatori delle fiere e degli eventi, sostanzialmente chiusi dal 1° marzo dello scorso anno e pesano gli effetti negativi della crisi del turismo”.

 

“A fronte di questi dati – proseguono Andreoli e Fantini - , i ristori sono stati pressoché nulli e, in larga parte, del tutto inefficaci. Del commercio su aree pubbliche si è parlato pochissimo, quasi che le imprese del settore fossero “invisibili” per i media e per l’opinione pubblica. Certamente fanno più notizia altri settori dell’attività commerciale e turistica. Ma, altrettanto certamente, il commercio ambulante e su aree pubbliche rappresenta uno spaccato importante del commercio al dettaglio e della vita quotidiana delle nostre città".

Letto 53 volte

Convenzioni

Corona Virus - Aggiornamenti

Area Associazioni Sportive

Circuito 2100

banner ascom servizi

lavora con noi

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Registrati per essere sempre aggiornato con le nostre iniziative.
Privacy e Termini di Utilizzo

banner sanitascom

banner confidi

banner iscom nuovo

 

banner enasco

ascom cesena youtube

Desideri ricevere ulteriori informazioni? Chiamaci allo 0547 639811 oppure scrivici!