Desideri ricevere ulteriori informazioni? Chiamaci allo 0547 639811 oppure scrivici!

 
Giovedì, 09 Luglio 2015

Disciplina organica dei contratti di lavoro e revisione della normativa in materia di mansioni

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 24 giugno 2015 il Decreto Legislativo 81/2015 recante la “Disciplina organica dei contratti di lavoro e revisione della normativa in materia di mansioni a norma dell’articolo 1 comma 7, della legge 183/2014..
Il decreto è in vigore dal 25/06/2015.

Disciplina organica dei contratti di lavoro e revisione della normativa in materia di mansioni

Tra le novità più significative segnaliamo:

CO.CO.PRO.
Dal 25/05/2015 non risulta più ammessa la stipula di nuovi contratti di collaborazione coordinata e continuativa a progetto. I contratti in essere arriveranno a scadenza.
Non risulta preclusa, laddove ci siano i requisiti la possibilità di instaurare contratti di collaborazione coordinata e continuativa. Dal 1° gennaio 2016 sarà introdotta la presunzione di subordinazione per tutti quei rapporti di collaborazioni non genuini intendendo per tali quelli che si concretino in prestazioni di lavoro esclusivamente personali organizzate dal committente anche con riferimento ai tempi e ai luoghi di lavoro.

ASSOCIAZIONE IN PARTECIPAZIONE
Dal 25 giugno 2015 non sarà più possibile stipulare contratti di associazione in partecipazione con apporto di solo lavoro in cui l’associato risulti essere persona fisica.
I contratti in essere dovranno essere considerati legittimi fino alla loro cessazione.

LAVORO ACCESSORIO
Viene innalzato il limite dei compensi percepibili dai lavoratori da 5.000 a 7.000 (rimane invariato quello tra lavoratore e committente).
Per i percettori di sostengono al reddito o di prestazioni integrative del salario sarà possibile svolgere prestazioni di lavoro accessorio nel limite di 3.000 euro per anno civile.
L’acquisto dei buoni lavoro da parte dei committenti imprenditori e professionisti sarà possibile soltanto tramite modalità telematiche viene introdotto un obbligo comunicativo riguardante i soli committenti imprenditori o professionisti da effettuarsi nei confronti della DTL competente prima dell’inizio della prestazione lavorativa.

Letto 1493 volte
Beatrice Danesi

Tel. 0547 639 862

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Corona Virus - Aggiornamenti

Area Associazioni Sportive

Circuito 2100

banner ascom servizi

lavora con noi

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Registrati per essere sempre aggiornato con le nostre iniziative.
Privacy e Termini di Utilizzo

banner sanitascom

banner confidi

banner iscom nuovo

 

banner enasco

ascom cesena youtube

Desideri ricevere ulteriori informazioni? Chiamaci allo 0547 639811 oppure scrivici!