Stampa questa pagina
Mercoledì, 02 Agosto 2017

Accesso animali domestici negli esercizi di vendita al dettaglio di prodotti alimentari

A seguito di circolare del 27/07/2017 emessa dal Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl della Romagna sede di Cesena, si stabilisce che ogni esercizio di vendita al dettaglio di prodotti alimentari (piccola rivendita o struttura della GDO) deve predisporre procedure adeguate per controllare gli animali infestanti e per impedire agli animali domestici di accedere ai luoghi dove gli alimenti sono preparati, trattati o conservati.


Ne consegue che l’accesso di animali domestici presso tali strutture non è consentito se non nell’ambito di locali interni all’esercizio appositamente predisposti per accogliere gli animali domestici oppure in spazi all’esterno degli esercizi stessi.

Letto 1167 volte