Accetti i Cookies?
  • Campagna associativa 2015
  • Sportello creazione impresa

In evidenza

PRIVACY: uso dei cookie sui siti internet

PRIVACY: uso dei cookie sui siti internet

Il 4 giugno prossimo entrano in vigore le regole stabilite dalGarante per la protezione dei dati personali con il Provvedimenton. 229 del 08/05/2014 sull’uso dei cookie sui siti internet.I cookie sono i file di testo che i siti che un utente visitainviano al browser utilizzato dall’utente stesso, vengonomemorizzati e quindi ritrasmessi a tali siti in occasione dellesuccessive visite da parte del medesimo utente. In estrema sintesi il Garante ha stabilito che nel momento in cui si accede alla home page (o ad altra pagina) di un sitoweb, deve immediatamente comparire in primo piano un banner di idonee dimensioni contenente le seguenti indicazioni: a) che il sito utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete; b) che il sito consente anche l’invio di cookie “terze parti”(nel caso in cui ciò avvenga); c) il link all’informativa estesa; d) l’indicazione che alla pagina dell’informativa estesa è possibile negare il consenso all’installazione di qualunquecookie; e) l’indicazione che la prosecuzione della navigazione medianteaccesso ad altra area del sito o selezione di un elementodello stesso comporta la prestazione del consensoall’uso dei cookie. Pertanto, a partire dal 4 giugno p.v., ogni editore, cioè ilgestore del sito che l’utente sta...

VIDEOSORVEGLIANZA - Adempimenti obbligatori prima dell’installazione degli IMPIANTI e modalità di utilizzo

VIDEOSORVEGLIANZA - Adempimenti obbligatori prima dell’installazione degli IMPIANTI e modalità di utilizzo

Con la presente nota informativa si ritiene utile tornare a trattare l’argomento della videosorveglianza (VS) nelle attività, allo scopo di fornire elementi utili ai datori di lavoro interessati. Ancorché nella maggioranza dei casi si tratti di impianti la cui installazione risponde unicamente alla necessità di salvaguardare le persone e il patrimonio in azienda, costituendo uno strumento fortemente deflativo contro mal intenzionati, occorre però non dimenticare che dal 1970 esiste una legge che, se il raggio di azione delle telecamere riguarda anche gli ambienti dove si svolge l’attività lavorativa, prevede il rispetto della sfera personale dei dipendenti. Prima ancora dell’acquisto degli impianti è quindi fondamentale che il datore di lavoro si faccia illustrare dagli addetti libri-paga quali siano i divieti contenuti nella legge regolatrice e la procedura da adottare, preventivamente, al fine di evitare irregolarità e le pesanti sanzioni conseguenti in caso di controlli e/o di denuncie dei lavoratori.

imposta di pubblicità e insegne: ATTENZIONE

imposta di pubblicità e insegne: ATTENZIONE

Visti i periodici interventi di controllo sul pagamento dell’imposta di pubblicità, effettuati dalle varie concessionarie per conto dei Comuni, riteniamo opportuno richiamare le regole attualmente vigenti sia per quanto riguarda le insegne di esercizio che le altre forme pubblicitarie. L’imposta di pubblicità si applica alle insegne, iscrizioni e altre forme pubblicitarie visive o acustiche. Per l’installazione di insegne va richiesta una apposita autorizzazione. Prima di iniziare una qualsiasi forma di pubblicità è necessario effettuare il relativo pagamento presso l’Ufficio del concessionario o del comune competente. La scadenza annuale dell’imposta sulla pubblicità, fissata di norma al 31 gennaio, è stata differenziata dai diversi comuni. Abitualmente viene inviato il bollettino di pagamento indicante la data di scadenza. Va sottolineato che il pagamento è comunque dovuto anche in assenza dell’invio del bollettino.

Confcommercio Imprese per l'Italia n. 5 - 2015

Confcommercio Imprese per l'Italia n. 5 - 2015

Scarica l'allegato

Incontro: GIOVANI E LAVORO 2.0 Sfide e prospettive

Incontro: GIOVANI E LAVORO 2.0 Sfide e prospettive

Il ministro Poletti sarà presente a Cesena per un convegno dal titolo: GIOVANI E LAVORO 2.0 Sfide e prospettive promosso dalla Fondazione Romagna Solidale Onlus   L'evento è aperto a tutti Scarica l'invito

Desideri ricevere ulteriori informazioni? Chiamaci allo 0547 639811 oppure scrivici!